Un video dedicato ai Bikers Bignami e Margagliotti

E’ passato poco più di un anno dal primo video realizzato da una piccola organizzazione di bikers lodigiani capitanati da Matteo Toffanin, noto videomaker in ambito matrimoniale nonché Presidente dell’ormai conosciutissimo Moto Club CTBK.

Nel 2016 appunto un video realizzato con la collaborazione di Stefano Bellani e Giancarlo Ritagliati, avente come protagonista una biker (Roberto Subinaghi), raccontava il percorso che nella bellissima Valtrebbia va dal ponte di Statto alla Madonnina della Valtrebbia mettendo in risalto, non solo la moto, ma anche e soprattutto le bellezze di quella che Emingway descriveva come “la valle più bella del mondo”.

Il video riscosse molto successo tra i bikers lodigiani e piacentini amanti della Valtrebbia ma non solo e superò le 120.000 visualizzazioni in poco più di una settimana, grazie al gradimento di Superbike Italia (nota rivista di settore) e alla pubblicazione da parte della stessa sulla propria pagina facebook.

Questo il video del 2016
 
Motivati dal successo del precedente video si è pensato alla creazione di un nuovo entusiasmante corto metraggio coinvolgendo un secondo biker protagonista, Ivan Arrigoni. Questa volta il nuovo video è valorizzato da un significato più profondo e commovente. Il video infatti è dedicato, per volontà dei due protagonisti Roberto Subinaghi e Ivan Arrigoni, a due amici lodigiani tragicamente scomparsi a causa di un incidente in moto avvenuto nelle stesse località in cui sono girate alcune fondamentali riprese del video.

Non solo quindi tanta adrenalina per le azioni in moto (si precisa che le stesse sono eseguite in sicurezza, in condizioni di traffico controllato) valorizzate da incredibili riprese aeree ma anche emozione e commozione. Il video è ambientato tra le bellezze paesaggistiche nel contesto della Valtrebbia ma sulla strada, ben nota ai motociclisti, che porta da Bobbio al Monte del Penice. Alcune riprese invece sono state girate a Nibbiano (località dell’incidente di entrambi gli sfortunati bikers) a Bobbio, all’alba niente poco di meno che sulla vetta della Pietra Perduca e al tramonto sulla vetta del Monte Penice.

Hanno partecipato alla creazione del nuovo video Matteo Toffanin (direzione, regia, riprese e montaggio), Stefano Bellani (regia, riprese e controllo riprese aeree), Roberto Subinaghi e Ivan Arrigoni (protagonisti), Fabio Vercellesi (riprese onboard esterne) e Roberta Bonetti (controllo riprese aeree).
 

Condividi l'articolo su

Riproduzione Riservata